CorrottiL'Ong americana Transparency International ha pubblicato l'annuale classifica del Corruption Perception Index nei paesi del mondo. Nei primi posti (i paesi meno corrotti) della classifica troviamo Danimarca, Nuova Zelanda, Finlandia, Svezia, Norvegia, Singapore, Svizzera, Australia, Canada. L'Italia è al 69.mo posto (su 175), insieme a Kuwait e Romania, dietro a Montenegro, Oman, Lesotho. La buona notizia? Rispetto al 2012 siamo saliti di tre posizioni.